Come rimuovere DRIK ransomware


Che cos'è il ransomware DRIK

DRIK è un programma della categoria ransomware. Questo virus entra nel sistema e crittografa i file importanti, limitando l'accesso a documenti, immagini, video, aggiungendo l'estensione .[Jackrasal@privatemail.com].drik .

rimuovere Drik ransomware

Quando il virus DRIK blocca tutti i file, il file di testo info.txt verrà visualizzato sullo schermo per mostrare una richiesta di riscatto:

Tutti i tuoi file sono stati crittografati!

Tutti i tuoi file sono stati crittografati a causa di un problema di sicurezza con il tuo PC. Se vuoi ripristinarli, scrivici alla mail jackrasal@privatemail.com
Scrivi questo ID nel titolo del tuo messaggio –
In caso di mancata risposta entro 24 ore scrivici a questa e-mail: jackrasal@privatemail.com
Devi pagare per la decrittazione in Bitcoin. Il prezzo dipende dalla velocità con cui ci scrivi. Dopo il pagamento ti invieremo lo strumento che decrittograferà tutti i tuoi file.

Decrittazione gratuita come garanzia
Prima di pagare puoi inviarci fino a 5 file per la decrittazione gratuita. La dimensione totale dei file deve essere inferiore a 4 Mb (non archiviati) e i file non devono contenere informazioni preziose. (database, backup, fogli excel di grandi dimensioni, ecc.)

Come ottenere Bitcoin
Il modo più semplice per acquistare bitcoin è il sito LocalBitcoins. Devi registrarti, fare clic su "Acquista bitcoin" e selezionare il venditore in base al metodo di pagamento e al prezzo.
https://localbitcoins.com/buy_bitcoins
Inoltre puoi trovare altri posti per acquistare Bitcoin e guida per principianti qui:
http://www.coindesk.com/information/how-can-i-buy-bitcoins/

Attenzione!
Non rinominare i file crittografati.
Non tentare di decrittografare i dati utilizzando software di terze parti, potrebbe causare la perdita permanente dei dati.
La decrittazione dei tuoi file con l'aiuto di terze parti può causare un aumento del prezzo (aggiungono la loro commissione alla nostra) o puoi diventare vittima di una truffa.

Questa nota è stata creata da criminali informatici per estorcere illegalmente denaro. Di solito, gli utenti inesperti si fidano di tali note e inviano $ 500 in Bitcoin all'indirizzo e-mail del truffatore jackrasal@privatemail.com . L'esperienza mostra che gli utenti hanno perso non solo file, ma anche denaro. Per recuperare i file in modo efficiente e sicuro e isolare il tuo PC da ulteriori infezioni, rimuovi DRIK ransomware utilizzando gli strumenti di seguito.

Come rimuovere DRIK ransomware

Se disponi di backup funzionanti dei tuoi file crittografati o non hai intenzione di recuperare i file persi, scansiona il tuo computer con uno o più programmi antivirus e antimalware o reinstalla del tutto il sistema operativo.

Norton è un potente antivirus che ti protegge da malware, spyware, ransomware e altri tipi di minacce Internet. Norton è disponibile per dispositivi Windows, macOS, iOS e Android.

Scarica Norton

Alcune alternative:

Cacciatore di spie (Windows e macOS)

Tuttavia, se vuoi provare tutti i modi possibili per recuperare i file crittografati, inclusi gli strumenti di recupero dati, ti suggerisco di utilizzare prima questi strumenti e di eseguire la scansione con l'anti-malware in seguito. Passa alla spiegazione

Come recuperare i file crittografati da DRIK ransomware

Se desideri recuperare i file crittografati dal ransomware, puoi provare a decrittografarli o utilizzare metodi di recupero file.
Modi per decifrare i file:

  1. Contatta gli autori del ransomware, pagare il riscatto e possibilmente ottenere il decryptor da loro. Questo non è affidabile: potrebbero non inviarti affatto il decryptor, o potrebbe essere fatto male e non riuscire a decrittografare i tuoi file.
  2. Attendi che i ricercatori di sicurezza trovino qualche vulnerabilità nel ransomware che ti permetterebbe di decifrare i file senza pagare. Questa svolta degli eventi è possibile ma non molto probabile: su migliaia di varianti di ransomware conosciute, solo decine sono risultate decifrabili gratuitamente. Puoi visitare Niente più riscatto sito di volta in volta per vedere se esiste un decryptor gratuito per GandCrab.
  3. Utilizzare servizi a pagamento per la decrittazione. Ad esempio, fornitore di antivirus Dr. Web offre i propri servizi di decrittazione. Sono gratuiti per gli utenti di Dr.Web Security Space e di alcuni altri prodotti Dr. Web se Dr. Web è stato installato ed è in esecuzione al momento della crittografia (più dettaglio). Per gli utenti di altri antivirus la decrittazione, se ritenuta possibile, avrà un costo di 150 euro. Secondo le statistiche di Dr. Web, la probabilità che siano in grado di ripristinare i file è di circa il 10%.

Altri modi per recuperare i file crittografati:

  1. Ripristinare dal backup. Se effettui backup regolari su un dispositivo separato e controlli di tanto in tanto che funzionino correttamente e che i file possano essere ripristinati correttamente, probabilmente non avrai problemi a recuperare i tuoi file. Basta eseguire la scansione del computer con un paio di antivirus e programmi antimalware o reinstallare il sistema operativo, quindi eseguire il ripristino dal backup.
  2. Recupera alcuni file dal cloud storage (DropBox, Google Drive, OneDrive, ecc.) se ne hai uno connesso. Anche se i file crittografati erano già sincronizzati con il cloud, molti servizi cloud conservano le vecchie versioni dei file alterati per un po' di tempo (di solito 30 giorni).
  3. Recupera le copie shadow del volume dei tuoi file se sono disponibili, il ransomware di solito tenta di eliminarli anche. Volume Shadow Copy Service (VSS) è una tecnologia Windows che crea periodicamente istantanee dei tuoi file e ti consente di ripristinare le modifiche apportate a quei file o recuperare i file eliminati. VSS è abilitato insieme a Ripristino configurazione di sistema: è attivato per impostazione predefinita da Windows XP a Windows 8 e disattivato per impostazione predefinita su Windows 10.
  4. Usa un software di recupero file. Questo probabilmente non funzionerà per le unità a stato solido (SSD: è un tipo di dispositivo di archiviazione dati più nuovo, più veloce e più costoso), ma vale la pena provare se si archiviano i dati su un disco rigido (HDD - più vecchio e più comune come dispositivo di archiviazione ancora). Quando elimini un file dal tuo computer - e intendo eliminare completamente: usa Maiusc + Canc o svuota il Cestino - su SSD viene immediatamente cancellato dall'unità. Sull'HDD, tuttavia, viene contrassegnato come cancellato e lo spazio che occupa su un disco rigido è disponibile per la scrittura, ma i dati sono ancora lì e solitamente recuperabili da un software speciale. Tuttavia, più usi il computer, specialmente se fai qualcosa che scrive nuovi dati sul disco rigido, maggiori sono le possibilità che il tuo file cancellato venga sovrascritto e scompaia per sempre. Ecco perché, in questa guida, proveremo a recuperare i file cancellati (come ricorderete, il ransomware crea una copia crittografata di un file ed elimina il file originale) senza installare nulla su un disco. Sappi solo che questo potrebbe non essere ancora sufficiente per recuperare con successo i tuoi file: dopo tutto, quando il ransomware crea file crittografati, scrive nuove informazioni su un disco, possibilmente sopra i file che ha appena eliminato. Questo in realtà dipende da quanto spazio libero c'è sul tuo disco rigido: maggiore è lo spazio libero, minori sono le possibilità che i nuovi dati sovrascrivano i vecchi dati.
  5. Andando oltre, dobbiamo 1) impedire al ransomware di crittografare i file che recuperiamo, se il malware è ancora attivo; 2) cerca di non sovrascrivere i file cancellati dal ransomware. Il modo migliore per farlo è scollegare il disco rigido e collegarlo a un altro computer. Sarai in grado di sfogliare tutte le tue cartelle, scansionarle con programmi antivirus, utilizzare software di recupero file o ripristinare i dati dalle copie shadow del volume. Anche se è meglio scaricare tutti gli strumenti necessari in anticipo e scollegare il computer da Internet prima di connettere il disco rigido infetto, solo per sicurezza.
    Svantaggi di questo metodo:

    • Questo potrebbe invalidare la garanzia.
    • È più difficile da fare con i laptop e avrai bisogno di una custodia speciale (involucro del disco) per inserire un disco rigido prima di collegarlo a un'altra macchina.
    • È possibile infettare l'altro computer se si apre un file dall'unità infetta prima di eseguire la scansione dell'unità con AV e rimuovere tutto il malware trovato; o se tutti gli AV non riescono a trovare ed eliminare il malware.

    Un altro modo più semplice è caricare in modalità provvisoria ed eseguire tutte le misure di ripristino dei file da lì. Tuttavia, ciò significherà utilizzare il disco rigido e potenzialmente sovrascrivere alcuni dati. In questo caso è preferibile utilizzare solo versioni portatili di software di ripristino (quelle che non richiedono installazione), scaricarli su un dispositivo esterno e salvare anche eventuali file recuperati su un dispositivo esterno (hard disk esterno, pen drive, CD , DVD, ecc.).

    Avvia in modalità provvisoria:

    Win XP Windows XP, Win Vista Windows Vista, Win 7 Finestre 7:

    1. Riavvia il computer.
    2. Quando vedi una schermata di avvio, tocca F8 continuamente finché non viene visualizzato un elenco di opzioni.
    3. Usando i tasti freccia, seleziona Modalità provvisoria con rete.
    4. Stampa Entra.

    Win 8 8 di Windows, Win 8.1 8.1 di Windows, Win 10 Finestre 10:

    1. tenere premuto Windows chiave Tasto Windows e colpisci X chiave.
    2. Seleziona Spegni o esci.
    3. Stampa spostamento chiave e fare clic su nuovo inizio.
    4. Quando ti viene chiesto di scegliere un'opzione, fai clic su opzioni avanzate => Impostazioni di avvio.
    5. Clicca nuovo inizio nell'angolo in basso a destra.
    6. Dopo che Windows si riavvia e ti offre un elenco di opzioni, premi F5 per selezionare Abilita la modalità provvisoria con rete.

    Esegui il backup dei tuoi file crittografati

    È sempre consigliabile creare una copia dei file crittografati e riporla. Ciò potrebbe aiutarti se il decryptor ransomware gratuito diventa disponibile in futuro o se decidi di pagare e ottenere il decryptor ma qualcosa va storto e i file vengono irrimediabilmente danneggiati durante il processo di decrittazione.

    Usa gli strumenti di recupero file per recuperare i file

    Stellar Phoenix Windows Data Recovery Professional è un software di recupero dati Windows facile da usare per recuperare documenti persi, e-mail, foto, video e molto altro da HDD, USB, scheda di memoria, ecc.

    Scarica Stellar Data Recovery

    Screenshot:
    Stellar Data Recovery Pro in uso

    Informazioni su Stellar Data Recovery

    Recupera i file crittografati dalle copie shadow.

    Il modo più semplice per accedere alle copie shadow del volume è utilizzare uno strumento gratuito chiamato Shadow Explorer . Basta scaricare l'ultima versione e installarla (o scaricare la versione portatile).

    1. Avvia Shadow Explorer.
    2. Nella parte in alto a sinistra della finestra è possibile selezionare un disco (C:\, D:\, ecc.) e una data in cui è stata scattata un'istantanea dei file.
    3. Per recuperare un file o una cartella, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e seleziona Esporta....
    4. Scegli dove vuoi mettere i file.

    Rimuovere DRIK ransomware

    Ora che hai i file recuperati o ancora crittografati su un dispositivo esterno, è il momento di scansionare il tuo computer con software antivirus e antimalware o, meglio ancora, reinstallare il sistema operativo, per eliminare completamente le possibili tracce di ransomware. Ricordati di scansionare anche il tuo dispositivo esterno prima di rimettere i file sul tuo computer!

    SCARICA NORTON

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scorrere verso l'alto